Main Partner

Digital Imaging Partner

Linda Dorigo

The Missing Tape

 

The Missing Tape è la storia di un lavoratore migrante e delle persone a lui care, che ha lasciato a casa ad aspettarlo. Il progetto presenta materiali d’archivio provenienti dall’esperienza lavorativa del padre dell’artista tra il 1986 e 1987 a Ryazan, in Russia , dove si era recato per mantenere la sua giovane famiglia.

Il progetto invita lo spettatore a meditare sul tema della migrazione attuale. Sembra che abbiamo dimenticato da dove veniamo, le esperienze lavorative dei nostri parenti in tutto il mondo per costruire un futuro migliore per la famiglia. Dorigo ha trovato la corrispondenza epistolare tra suo padre e sua madre, e i sentimenti che sono emersi dalla loro lettere hanno guidato la narrazione visiva. La malinconia, la nostalgia, l’assenza: tutti i sentimenti comuni tra gli espatriati, oggi come in passato.

Linda Dorigo è una fotogiornalista e regista indipendente con sede a Roma. Dal 2009 si è concentrata sul Medio Oriente, combinando il reportage sociale e antropologico con un approccio di fotogiornalismo lento. La sua ricerca si concentra sulla fede, le minoranze e la terra.