Main Partner

Digital Imaging Partner

New Visions open call in collaborazione con

Home > Mostre 2019

Nanna Heitmann

Hiding from Baba Yaga

 

Da tempi immemorabili la gente cerca protezione e libertà sulle rive del fiume Yenisei e nella vicina e selvaggia taiga. Per molto tempo, le rive dello Yenisei sono state occupate da popoli nomadi. Oggi, la maggior parte della gente è attratta dalle grandi città come Mosca o San Pietroburgo. Per questo motivo lo Yenisei si trasforma sempre più in uno spazio per sognatori e solitari che vogliono fuggire dalla vita mondana. Si incontrano persone di ogni tipo, ma c’è un legame che le collega l’una con l’altra: la ricerca della libertà, della protezione, della reclusione e dell’isolamento.

Nanna Heitmann (Ulm, Germania, 1994) è una fotografa documentarista russo/tedesca. Vive fra Germania e Russia.