Premio Ponchielli
in cooperation with GRIN
Exodus curated by Roberta Levi

In alcuni Paesi dell’America Latina, la mancanza di opportunità di lavoro, l’accesso limitato all’istruzione e la corruzione politica persistono da generazioni, alimentando cicli continui di violenza e migrazioni. In Exodus, Rosso ha documentato questo fenomeno, viaggiando lungo le rotte migratorie dal Venezuela alla Colombia e dall’America Centrale al Messico, fino agli Stati Uniti, e raccontando storie di perdita e di separazione attraverso gli occhi dei più vulnerabili: coloro che nascono, crescono e muoiono in movimento.

Bio 

Nicoló Filippo Rosso (1985, Torino, Italia) è un fotografo documentarista che vive tra il Sud, il Centro e il Nord America.

Con il patrocinio di

Main partner

Con il contributo di

Partner

Charity Partner