AA.VV.

36 Little Good Things

Il mondo come un grande campo di battaglia. Sembra uno scenario da gioco di ruolo, ma per chi lavora nell'informazione spesso è la realtà quotidiana. Eppure il bene esiste e il progetto 36 Little Good Things vuole farlo emergere attraverso la fotografia, l'arte nata per catturare la contemporaneità.

A 36 fotografi internazionali, selezionati dalla curatrice Arianna Rinaldo tra coloro che più di altri si sono confrontati con temi scomodi come la fotografia di guerra, è stato chiesto di fotografare con un rullino da 36 pose (o più rullini di medio formato), momenti quotidiani di bellezza, tenerezza, compassione e umanità. Il mezzo analogico, limitando forzatamente le possibilità di scatto, almeno in termini quantitativi, pone i fotografi davanti a una scelta e alla selezione delle “36 piccole buone cose” a cui dare maggiore risalto. Di ogni rullino sarà selezionata 1 foto, per un totale di 36 immagini che saranno esposte nella mostra 36 Little Good Things all'interno del festival internazionale di fotografia Cortona On The Move, in programma dal 13 luglio al 1 ottobre 2017.

Al termine della mostra, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Spacenomore, le 36 immagini verranno donate alla onlus 1Caffè e battute all'asta a fini benefici.

I 36 fotografi da tutto il mondo che partecipano al progetto sono: Fati Abubakar, Juan Arredondo, Poulomi Basu, Albert Bonsfills, Alejandro Chaskielberg, Sagar Chhetri, Annalisa Cimmino, Rahul Dhankani, Giulio Di Sturco, Henrik Duncker, Thomas Dworzak, Alinka Echeverria, Ziyah Gafic, Tanya Habjouqa, Yaakov Israel, Dragana Jurišic, Michal Korta, Sheng-Wen Lo, Rania Matar, Rafal Milach, Sol Neelman, Zed Nelson, Franco Pagetti, Alessandro Penso, Pietro Privitera, Sarker Protick, Daniele Ratti, Agnieszka Rayss, Lina Scheynius, Alexey Shlyk, Carlos Spottorno, Wei Leng Tay, Jeroen Toirkens,  Gihan Tubbeh, Martin Weber, Reed Young.

©AA. VV.

©2017 Cortona On The Move, vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.

Developed by:  Next 2.0 Above The Line