© Doris Franceschini

Marco Olivotto

La post-produzione in Photoshop

29/30 luglio 2017

In partnership con:
Eizo

Il corso si articola su due giornate, ciascuna suddivisa in due moduli (mattino/pomeriggio). Lo scopo è quello di comunicare alcune tecniche di post- produzione difficili o impossibili da mettere in atto al di fuori di Photoshop, ad esempio utilizzando solo Lightroom o Camera Raw. È richiesta una conoscenza base di Photoshop: la struttura a livelli dei documenti, la loro gestione, conoscenze elementari sulle regolazioni (es. Valori tonali, Tonalità/Saturazione) e i filtri (es. Controllo sfocatura). Tutti gli altri argomenti verranno sviluppati nel corso. Per le parti pratiche, si suggerisce ai partecipanti di avere con sé un computer portatile con Photoshop installato (qualsiasi versione va bene).

MODULO I: Calibrazione e creazione del profilo del monitor

Un argomento sempre “caldo” legato alla fedeltà della rappresentazione dell’immagine a schermo. Il tema è la gestione del colore (e non la sua correzione), affrontata da un punto di vista pratico e adatto ai fotografi, visto che regna molta confusione in materia. Si parlerà anche delle impostazioni da dare a Photoshop e di come gestire i profili colore nei documenti.

MODULO II: La lettura numerica del colore: correzione colore base

Fidarsi degli occhi quando si valuta il colore di un’immagine non è una prassi consigliabile. Esistono delle tecniche per leggere in maniera oggettiva il colore, utilizzando il metodo LAB che molti considerano complicato ma è in realtà assai più semplice di quanto non si creda. Grazie alla valutazione numerica dei colori di un’immagine è possibile pianificare e realizzare gli interventi necessari a correggere l’immagine, il più delle volte utilizzando la regolazione Curve, che verrà spiegata in dettaglio.

MODULO III: Tecniche di selezione basate sui canali

I canali sono gli elementi costitutivi di qualsiasi immagine digitali, e spesso contengono delle selezioni quasi pronte all’uso che permettono di ottenere risultati ottimi in pochissimo tempo. Nel modulo verranno spiegate le maschere di livello come alternative non-distruttive alle selezioni e come realizzare una maschera di livello partendo da un canale opportuno, per poi raffinarla con i potenti strumenti che Photoshop mette a disposizione.

MODULO IV: Interventi correttivi e creativi sulle immagini

Una panoramica di immagini, scelte come casi di studio, a cui applicare le nozioni apprese nei moduli precedenti, al fine di costruire una piccola “cassetta degli attrezzi” di pronto intervento da utilizzare ogni volta che si desidera, in alternativa o come integrazione alle proprie tecniche preferite.

In breve:

Date: 29/30 luglio 2017
Ora: 9.30-13 / 15-18
Prezzo: 150€
Sconto 10%: soci FIAF, studenti, iscritti newsletter Canon, studenti IED, clienti Eizo, studenti delle scuole di fotografia, Membri Visura
Sconto 15%: sconto del 15% sul prezzo totale di acquisto di almeno 3 workshop
Numero minimo di partecipanti: 8
Numero massimo di partecipanti: 20
Il workshop è rivolto a: fotografi amatoriali e professionisti
Lingua: italiano / Non è prevista la presenza di interprete o traduttore
Di cosa hai bisogno: un computer portatile con Photoshop installato
Dove: Fortezza del Girifalco, Cortona

Iscrizione al workshop

  • Modalità di prenotazione e pagamento: dopo aver compilato la richiesta di prenotazione, riceverai

    un’email con le istruzioni di pagamento da versare in anticipo. Nel caso di richiesta di sconto, l'organizzazione si riserva di effettuare un controllo tramite l'integrazione di documentazione aggiuntiva.

  • Info: per iscrivervi, avere ulteriori informazioni e per chiarimenti, avere aiuto per trovare l'offerta di ospitalità piu adatta a voi in Cortona, scrivete a Jonathan: summerschoolcotm@gmail.com.
  • Cancellazione: l'intera quota verrà rimborsata solo nel caso di assenza del docente.

Prenota il workshop

©2017 Cortona On The Move, vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.

Developed by:  Next 2.0 Above The Line